Oggi vi parliamo di ” VRinOR“, che starebbe per Virtual reality in Operating Room (Realtà Virtuale in sala operatoria.), applicazione sviluppata da Spot Seven per device VR mobile, come Samsung Gear VR e Google Cardboard.
VRinOR è un’applicazione a scopo didattico, che vedrà caricati col tempo diversi video, interventi e pratiche mediche a scopo educativo; il primo video disponibilie da questa settimana è quello dell’intervento del Dottor Shafi Ahmed, primo medico a sperimentare la VR in sala operatoria a scopo didattico/dimostrativo.

 

VRinOR la medicina incontra la VR!

VRinOR la medicina incontra la VR!
L’intervento si è svolto a Londra al St Bartholomew’s Hospital, e trattava una complessa operazione su di un cancro al colon; l’idea, poi realizzata, del dottor Shafi Ahmed era quella di proporre l’intervento in uno streaming live per tutti i device Google Cardboard, vista la sua larga diffusione, per offrire una visuale inedita di un luogo di solito inaccessibile quale è la sala operatoria, per chiunque volesse; non solo, l’interesse principale del dottor Ahmed è quello poi di poter visionare e discutere con colleghi o studenti di medicina dell’intervento tramite filmati della sua visuale, un nuovo strumento per un modo di insegnare uno dei mestieri più difficili e delicati al mondo.
VRinOR raccoglierà questo ed altri video ricavati anche da live stream per poi riprodurli a scopo didattico per chiunque: l’applicazione è gratuita per GearVR e scaricabile per sistemi Android e iOS.

La medicina, l’insegnamento tramite visuale diretta del chirurgo in Realtà Virtuale, una delle nuove strade possibili con la VR…cosa ne pensate voi?

Continuate a seguirci per aggiornamenti e news!