Una delle problematiche attuali della VR, specialmente quella mobile, è la scelta del visore da acquistare poiché alcune app saranno disponibili in esclusiva solo per questo o quel determinato hardware; ma non è detto che debba essere per forza così. Infatti recentemente grazie alla community VR, sempre vigile e laboriosa, sono nati software per usare alcune app su dei visori cui prima era assente la compatibilità. Vediamo nello specifico come usare applicazioni del Google Cardboard usando il Samsung Gear VR.
Usare app Google Cardboard su Gear VR: consigli pratici
Attualmente quando uno smartphone compatibile viene inserito nel Gear VR si avvia automaticamente il software propietario preinstallato, la Oculus Home; ma grazie ad alcuni software recentemente rilasciati si potrà bypassare questo passaggio. I più scaricati (ma anche i più affidabili) sono:

CB Enabler for Gear VR
Play Cardboard apps on Gear VR
Use Cardboard apps for Gear VR (LINK)

Tutte queste soluzioni sono state testate e risultano ampiamente soddisfacenti, sia per qualità che per prezzo; ma andiamo a vedere nello specifico l’utilizzo di uno di queste app, “Use Cardboard apps for Gear VR“.

Inanzitutto occorrerà andare sul Google Play Store dal vostro smartphone, comprare (0,99 Euro) ed installare l’applicazione, una volta terminato il processo lanciatela senza esitazioni.

Vi troverete davanti una home molto semplice ed ordinata dove vi verrà chiesto di scegliere se utilizzare software di Google Cardboard o quello classico del Gear VR, a voi la scelta a seconda delle applicazioni che vorrete provare e della necessità; estremamente semplice no? Inoltre “Use Cardboard apps for Gear VR” è dotato di un widget da usare esternamente sulla home del vostro smartphone dove decidere quale modalità usare senza dover per forza aprire e caricare l’applicazione; questo vale anche per le altre due applicazioni precedentemente elencate, semplici da usare e pienamente compatibili con il vostro smartphone/visore Gear VR, con differenze minime di prezzo e di praticità; insomma sta a voi decidere. – Ultima piccola parentesi, sia “Use Cardboard apps for Gear VR” che le altre due app avranno bisogno di avere i permessi di “amministratore dispositivo”, nulla di cui preoccuparsi, soltanto togliete questi permessi prima di disinstallare queste applicazioni dal vostro dispositivo nel momento in cui deciderete di non averne più bisogno. –

Usare app Google Cardboard su Gear VR: consigli pratici
E così in pochi semplici passaggi, molte applicazioni che vi sarebbe sempre piaciuto testare del Google Cardboard saranno disponibili anche sul vostro Gear VR, senza bisogno di comprare un ulteriore visore.

Continuate a seguirci per aggiornamenti e news!