Molti film in VR e video 360 gradi sono adesso in produzione, per divenire contenuti “standard” della Realtà Virtuale, ma c’è chi sta già progettando il prossimo passo: interagire con i film, e non essere soltanto degli spettatori, seppur immersi.
E’ questo il caso di UNLIMITED, software house che in collaborazione con Rex Media Capital e CMF (Canadian Media Fund), che ha intenzione di far partecipare lo spettatore del film rendendolo attivo a tutti gl’effetti, con scelte che ne condizioneranno la storia e la visione; il nome del progetto/film è “Trinity”.

John Hamilton, presidente di UNLIMITED ha parlato così di questo ambizioso progetto:” La Realtà Virtuale è un nuovo e forte strumento, una veria e propria nuova piattaforma. Per questo progetto, abbiamo ingaggiato alcuni dei migliori talenti sia del cinema che del mondo dei videogiochi, per dare vita alla migliore esperienza VR possibile. Appena abbiamo realizzato il potenziale che c’era dietro questa tecnologia ci siamo messi al lavoro creando nuove attrezzature, come telecamere particolari, e nuovi modi di girare mescolando la VR col tradizionale modo di fare film. Siamo davvero molto eccitati e soddisfatti di quello che ne sta venendo fuori.” assicura Hamilton.

 

Trinity: un film VR interattivo!

Trinity sarà disponibile oltre che per i nuovi visori VR, come Oculus Rift ,HTC Vive e Playstation VR, anche per sistemi Android e iOS a significare una compatibilità anche con i device mobile VR come Samsung Gear VR e Google Cardboard; data d’uscita ufficiale Dicembre 2016, anche se ancora non sappiamo di preciso il giorno.

Un progetto davvero interessante e stimolante, che potrebbe indicare un nuovo sentiero per i contenuti VR. Continuate a seguirci per maggioridettagli, aggiornamenti e data ufficiale di Trinity!