Within – software house e piattaforma di contenuti VR – sta producendo un progetto molto ambizioso dedicato alla Realtà Virtuale: una mini-serie tv, divisa in cinque episodi, intitolata ” The Possible“.

Il progetto, come detto, è molto ambizioso perché al momento non sono molte le serie che sono state prodotte in VR, a fronte di un maggior numero di film e brevi documentari; quello delle serie è quindi un territorio ancora abbastanza inesplorato.

Ma proprio per questo motivo i ragazzi di Within sono molto motivati. Chris Milk, presidente di Within, ha rivelato che la serie sarà incentrata sul mondo della scienza, e più precisamente, agli scienziati e alle loro ricerche, condite di alti e bassi, fino a quel particolare momento dove tutto torna: la scoperta…il successo della ricerca.

The Possible: una serie tv per la VR.
Inoltre, The Possible, per questo progetto, potrà contare sullo sforzo di David Gelb  – già vincitore di un award come regista di ‘A faster Horse‘ – nei panni di direttore del progetto (aveva già prodotto Jiro Dreams of Sushi e The Chef’s Table per Netflix) e June Cohen – ex presidente della sezione Media per TED – come produttore.

Lavorare con David Gelb e altri registi di grande spessore ci aiuterà a sviluppare una serie originale VR unica, che ci permetterà di mostrare da vicino la fatica, la perseveranza che risiede dietro ogni invenzione, e di conseguenza anche l’impatto che queste scoperte hanno avuto sul mondo. Quello che ho apprezzato di più di Dave è l’aver lasciato che gli scienziati, gl’artisti i ‘creatori’ raccontassero liberamente le loro storie, non intrappolandoli in un ruolo di ospiti.” ha concluso Chris Milk.

Al momento non sappiamo per quali dispositivi VR sarà disponibile “The Possible“, ma sappiamo che i lavori di produzione sono quasi ultimati e che la serie verrà rilasciata nel giro di qualche mese, per questo continuate a seguirci, vi terremo aggiornati!