Rangi“, un puzzle game firmato Funsoft e Digigo è finalmente uscito per il visore VR-mobile Samsung Gear VR.
Rangi rilasciato in esclusiva Gear VR
Il titolo venne presentato diversi mesi fa, con un teaser trailer che in verità non mostrava moltissimo a livello di gameplay, ma che comunque era riuscito a catturare l’attenzione della critica e degli utenti. Adesso, dopo mesi di silenzio, Rangi è finalmente disponibile sull’Oculus Store.

Ambientato in Africa e pienamente ispirato dalla cultura locale dall’arte tribale alle grandi distese, alla musica tipicamente ritmata, Rangi mischia la sua essenza di puzzle game ad elementi puramente platform dove scopriremo pian piano la storia del gioco, e di un nemico, Matata, molto particolare…

 

Rangi rilasciato in esclusiva Gear VR
Durante le fasi esplorative, inoltre, potremo scoprire degl’artefatti nascosti: dei collezionabili a tutti gl’effetti, da raccogliere, uno per ogni livello.
Livelli in cui saremo accompagnati dalle meravigliose musiche ispirate dalla cultura tribale, firmata Jorge Castro e Frédéric Seraphinem.

Fabien Delpech -direttore creativo di Funsoft– ci ha parlato, dopo mesi di silenzio, dell’uscita del gioco e di cosa questo significhi per il team:” Siamo veramente orgogliosi di poter finalmente mostrare Rangi al pubblico. Siamo entusiasti di aver realizzato un’esperienza nella quale riscoprire un universo ‘rinfrescante’, dove ogni livello ha il suo particolare stile. Inoltre sono lieto di annunciare che questa realese è solo la prima parte del mondo di Rangi, con la seconda che verrà rilasciata nel breve periodo. Posso solo anticipare che dalla seconda parte, i giocatori potranno aspettarsi un mondo sicuramente più cupo, ma non meno immersivo, con ancora più puzzle da affrontare. Abbiamo delle sorprese in serbo per voi…

Rangi, esclusiva Gear VR, può adesso essere scaricato dall’Oculus Store al prezzo di 7,99 Euro.
Questo è LINK diretto alla pagina Oculus del gioco.

 

Continuate a seguirci per aggiornamenti e news!