AGGIORNAMENTO

Vi avevamo parlato qualche giorno fa dell’annuncio di una versione VR del popolare videogame “Pool Nation“, con uscita sul mercato prevista per il 28 Aprile.
Purtroppo ci sono stati degl’intoppi in fase di sviluppo che non avrebbero garantito una funzionale esperienza e per tanto “Pool Nation VR” è stato rimandato di un paio di mesi (pare), con tanto di comunicato ufficiale dei Cherry Pop Games, software huose prodruttrice del titolo.

Come sapete avevamo intenzione di rilasciare il gioco il 28 Aprile, ma viste le nostre non sufficienti risorse al momento, e un ristretto team di sviluppo, ci siamo accorti di non aver testato a fondo la componente multiplayer del titolo. L’unico modo per farlo adesso è con un po’ del vostro aiuto, perciò a partire da oggi  (29 Aprile ndr) daremo il via ad una beta chiusa (numero limitato) per coloro che vorranno dare il loro contributo alla fase di testing“.

Verosimilmente quindi, riscontrati e risolti alcuni problemi nel comparto multiplayer, il titolo sarà pronto ad uscire.
I Cherry Pop Games hanno indicativamente dato Maggio come papabile data d’uscita di Pool Nation VR, anche se un paio di mesi come indicano altri rumors esterni sembrino più verosimili, dato il tipo di lavoro necessario.

In queste situazioni spesso i gamers si dividono, tra quelli che si lamentano del ritardo e coloro che preferiscono pazientare un po’ di più per poi avere un titolo efficiente tra le mani, voi da che parte state?

Continuate comunque a seguirci, vi aggiorneremo appena ne sapremo di più!

 

___________________________________________________________________________________________________

Erano nell’aria, dopo l’annuncio di qualche settimana fa della realizzazione di una versione VR del famoso videogioco Pool Nation, i dettagli mancanti di rilascio del gioco quali data e prezzo.
Pool Nation, che in questa versione si chiamerà molto poco originalmente “Pool Nation VR“, è un gioco creato dallo studio ” Cherry Pop Games“, che ha riscosso un buon successo nella sua build per PC, in cui l’utente è chiamato ad affrontare partite di biliardo a livello quasi simulativo, molto ben realizzate e realistiche, con diversi livelli di difficoltà.

 

Pool Nation VR in uscita per HTC Vive

Nella versione per la Realtà Virtuale gli Cherry Pop Games si sono affidati alla collaborazione con i Perilous Orbit (studio) per la conversione/realizzazione VR, che ha portato oltre ad un restyling anche benefici in termini di gameplay.
Infatti in questa nuova veste VR, l’utente oltre a poter giocare a biliardo classico, potrà interagire con l’intera sala da gioco, visitarla liberamente, interagire con l’ambiente e spaccare anche oggetti; ma la verà novità è stata l’introduzione di nuovi giochi all’interno della sala, come le freccette o la variante per bililardo dello snooker.
Il gioco è stato annunciato essere principalmente per HTC Vive, che offrirà piena compatibilità con i propri controller di movimento, donando a Pool Nation VR quel tocco di realismo in più, che i puristi sicuramente apprezzeranno.
Dicevamo, data d’uscita il 28 Aprile al prezzo di 19,99 Euro, ripetiamo al momento in esclusiva per il visore VR HTC Vive; non sono ancora state confermate la compatibilità con Oculus Rift, o altri device VR, per questo continuate a seguirci, vi aggiorneremo in caso di cambiamenti e news!