Ieri mercoledì 6 Gennaio sono stati puntualmente avviati i pre-order per Oculus Rift, e con essa sono stati svelati anche i prezzi definitivi per il mercato commerciale: 599 dollari americani per il mercato Us e 699 Euro per il mercato Europeo.
Non certo il prezzo che ci si aspettava, viste le non troppo lontane dichiarazioni di Palmer Luckey (fondatore di Oculus VR) a Reddit dove afferamava che al lancio, la versione commerciale di Oculus Rift, sarebbe costata intorno ai 300/350 dollari.

 

prezzo Oculus

Luckey nel corso della giornata si è affrettato a scusarsi riportando che le sue dichiarazioni erano tese a bilanciare statistiche di mercato che tiravano eccessivamente su il prezzo di Oculus Rift al lancio (ipotizzavano sui 1400/1500 dollari), e che quindi le sue dichiarazioni erano mirate a contrastare quelle stime.
Continua affermando che le persone pensavano che Oculus sarebbe costato intorno alla cifra che aveva annunciato anche visto il costo del DK2, che però è in confronto molto meno sviluppato della versione finale, conclude quindi spiegando che il loro più grosso errore è stato quello di creare aspettative di sicuro non plausibili.
Nonostante ciò inizialmente i pre-oder di Oculus appena aperti sul sito indicavano come data di spedizione Marzo, e dopo qualche minuto Aprile; questo perché in 14 minuti tutte le unità dispobili sono andate sold out, costringendo Oculus a fonire un’altra data per la seconda ondata di HMD disponibile per il mercato.

Cosa ne pensate, il rialzo dei prezzi frenerà l’ascesa di questa tecnologia?