All’evento Google I/O di quest’anno Electronics Arts (EA) aveva rivelato che avrebbe supportato il nuovo visore VRGoogle Daydream” con uno dei suoi titoli di punta: Need for Speed. Dopo l’annuncio le notizie sono scarseggiate sino ad Ottobre, quando Google presentò ufficialmente il visore Daydream mostrato insieme ad una demo del nuovo titolo EANeed for Speed: No Limits VR“, dato in uscita per la fine del 2016, inizio 2017… E’ di questi giorni, invece, la notizia ufficiale, proveniente da EA, che “Need for Speed: No Limits VR” verrà rilasciato il 15 Dicembre.

 

Need for Speed: No Limits VR in uscita per Daydream

 

Sviluppato da un team satellite interno ad EA, i Firemonkeys, “Need for Speed: No Limits VR” è il primo titolo del franchise – ventennale – ad essere realizzato per la Realtà Virtuale. In questo nuovo titolo il giocatore, sarà impegnato nel mondo delle corse clandestine di Blackridge, dove dovrà farsi conoscere ed aumentare la sua fama come miglior pilota in circolazione, alla guida di più di una trentina di bolidi che il gioco ci metterà a disposizione, tra le varie Lamborghini, McLaren, Ford, Subaru, Mazda, Dodge etc.
I tracciati in cui si svolgeranno le corse saranno 12, con 60 tipi di eventi diversi da disputare suddivisi in 5 macrocategorie che saranno: Hit List, Special Delivery, Street Race, speed Run e Checkpoint. Sarà inoltre presente un comparto multiplayer, dove potremo sfidare amici o altri giocatori da ogni parte del mondo.

Tony Lay, general manager di Firemonkeys, subito dopo l’annuncio ha rilasciato qualche breve dichiarazione:” Siamo sempre alla ricerca, come team, di nuovi modi per rendere i nostri giochi più intensi, immersivi e divertenti…per questo motivo siamo entusiasti di poter rilasciare il nostro Need for Speed su un visore come il Daydream. Siamo sicuri che i giocatori ameranno questo nuovo modo di interagire col mondo di Need for Speed: No Limits VR.

Il gioco, come detto, uscirà Giovedì 15 Dicembre in esclusiva per il visore Google Daydream; EA ha anche rilasciato un trailer, in formato 360°, per promuovere il rilascio e aumentare l’hype -come se ce ne fosse bisogno-, che vi lasciamo in allegato all’articolo.

 

 

Continuate a seguirci per aggiornamenti e news!