Oggi vi parliamo di Knockout League, un titolo sviluppato dalla software house “Grab Games“, in uscita nel 2017 per HTC Vive.

Knockout League, sviluppato con il motore grafico Unreal Engine 4, sarà un titolo sportivo sulla boxe, molto orientato verso una componente arcade, in esclusiva per il visore VR HTC Vive.
Il gioco, inoltre, promette di sfruttare al massimo le potenzialità del Vive, sia in termini di accessori e di componentistica, dove i sensori di tracciamento e i controller di movimento saranno il fulcro dell’esperienza, per un’immersività totale del giocatore.

 

Knockout League: un po' di boxe su HTC Vive

 

Knockout League non ci butterà subito nella mischia sul ring, perché seppur trattandosi di un arcade, dovremo imparare a muoverci, deviare e schivare i colpi con il corpo e, ovviamente, come colpire; per questo motivo, all’inizio il giocatore dovrà passare del tempo in palestra (tutorial), svolgere esercizi, impratichirsi…
Solo successivamente saliremo sul ring dove dovremo mettere in pratica tutte le skill apprese. Ed è qui che inizia a prendere piede il lato arcade del gioco, che seppur a tratti impegnativo, non si prende mai troppo sul serio, sfociando in un titolo simulativo, questo, unito ad avversari spesso bizzarri come pirati o piovre!

In allegato vi lasciamo il primo trailer di gioco, dove potrete vedere tutte queste meccaniche all’opera.

Knockout League, esclusiva HTC Vive ricordiamo, al momento, non ha ancora una data di rilascio confermata per il catalogo di Steam, ma tra gl’addetti ai lavori filtra ottimismo per la primavera 2017…
Quindi continuate a seguirci per aggiornamenti e news!