E-Pace è l’ultimo SUV nato in casa Jaguar, fratello minore di quel F-Pace acclamato vincitrore di premi e quote di mercato. Il debutto del SUV compatto inglese è storia recente (per chi non lo avesse visto consigliamo di godersi il giro della morte effettuato dal E-Pace durante l’evento di lancio) e in concomitanza con il suo lancio Jaguar ha pubblicato un’ottima app VR per Samsung Gear.

L’app E-Pace VR non cerca alcun salto mortale: fa poche cose e bene. Attraverso l’app è possibile esplorare la nuova nata di casa Jaguar in 2 modalità: exterior ed interior. All’interno dell’abitacolo, starting point dell’app, è possibile godersi, con una piacevole fluidità, tutta la tecnologia e il lusso che trasudano gli interni del SUV inglese. I 4 allestimenti (differenti colori e accessori) si susseguono automaticamente durante l’esperienza ed è possibile apprezzare, attraverso una riuscita animazione, la versatilità degli alloggiamenti oggetti posti a fianco del guidatore.

Passando alla exterior view il ritmo si fa più incalzante: in apertura il SUV compatto inglese si mostra in tutta la sua sinuosità, ruotando su un piedistallo, sotto ad un “murales” animato che sottolinea la bellezza del suo design. Si switcha poi alla scena finale in cui una E-Pace in movimento sbuca da un incrocio per effettuare un parcheggio di fronte a noi, dando mostra della sua tecnologia di assistenza alla guida.

App consigliata agli amanti del marchio inglese e a chi apprezza piccole app ben progettate e ottimamente costruite.

LiNK