Il futuro della videografia e di siti come Youtube incrocerà mai quella dei visori VR?
Beh, a quanto pare .
Google ha annunciato che il famoso sito di condivisione di contenuti video Youtube supporterà video a 360 gradi.
Ebbene sì, l’avvento dei visori 3D per VR sta sconvolgendo il mondo della tecnologia in diversi settori, e il mondo dei video è uno di quelli.
Infatti, sarà possibile guardare un video esplorando e “girando lo sguardo” nella direzione da noi desiderata. Se ad esempio stiamo guardando dal computer, potremo tramite lo spostamento del mouse (o tramite il click di una pulsantiera) guardare ciò che vogliamo dell’ambiente registrato, fornendoci quella che potremmo definire un’esperienza di immersione a 360°.
Eccone una dimostrazione.


Così come sarà possibile vedere i video a 360 gradi al pc sarà possibile guardarli da smartphone (per ora solo Android) ma si presuppone che il massimo delle potenzialità di questa nuova tecnologia lo avremo con l’utilizzo di un visore per la realtà Virtuale, come ad esempio Oculus.

Ma la domanda sorge spontanea. Come sarà possibile registrare questi video?
La risposta è semplice: con l’utilizzo di una videocamera a 360°. Queste speciali periferiche consentiranno, tramite l’utilizzo di due videocamere sferiche, di registrare l’ambiente circostante senza tralasciarne nemmeno un pixel.
Ecco qui il link di uno di questi progetti lanciato su kickstarter https://www.kickstarter.com/projects/giroptic/the-worlds-first-full-hd-360-camera/description .