AGGIORNAMENTO

Ieri, 29 Febbraio, sono stati ufficialmente aperti i pre-order di HTC Vive, visore per la Realtà Virtuale (VR) di HTC in partnership con Valve, in quasi tutti i paesi per cui era prevista la spedizione. Oggi è il turno dell’Italia, cui è stata riservata in aggiunta un titolo VR in più, rispetto ai 2 previsti nell’originale bundle “Consumer Edition“; il tiolo in questione è Tilt Brush, sviluppato da Google, che permette all’utente di disegnare completamente in 3d e dare sfogo alla propria creatività in un’esperienza in cui tutto quello che vediamo è uno spazio che può essere rimpito con la nostra fantasia.
Purtroppo però non ci sono solo buone notizie, infatti il visore HTC Vive in Italia verrà venduto ad un prezzo di 899 Euro, rispetto ai 799 Dollari degli States, cui vanno ad aggiungersi circa 74,42 di spese e tasse di spedizione che fanno lievitare il prezzo ad un totale di 973,42 Euro.
Per maggiori informazioni riguardanti la spedizioni vi invitiamo a visitare lo store ufficiale HTC (LINK).

Le spedizioni, per quanto riguarda l’Italia, sono attese per Martedì 5 Aprile.

_____________________________________________________________________________________________________________


HTC un po’ a sorpresa con qualche giorno d’anticipo ha svelato il prezzo di HTC Vive. Ci si aspettavano annunci e dati il 29 di Febbraio, in contemporanea con il via dei pre-order, invece HTC ha scelto il Mobile  World Congress (MWC 20126) per confermare il 29 Febbraio, come data ufficiale per i pre-order, e 799 Dollari il prezzo del visore.
799 Dollari per il visore, che comunque verrà venduto insieme a due HTC-controller, periferiche che serviranno ad interagire col mondo VR di HTCVive simulando il movimento delle nostre mani, più il “Lighthouse base station” che servirà per fornire il famoso servizio “Room Scale” (tecnologia presentata per la prima volta proprio da HTC) ovvero il tracciamento tramite sensori della stanza dove vorremo muoverci libreamente con il visore indosso, lasciando il sistema HTCVive avvertirci dell’eventuale presenza di oggetti o ostacoli nelle vicinanze dei nostri spostamenti; inoltre come precendemente offerto da Oculus Rift , anche HTCVive  presenterà due titoli in  omaggio all’interno del bundle (sottoforma di codici da riscattare) che saranno “Job Simulator” dello Studio “OWlchemy Lab’s” e “Fantastic Contraption” dei Northway Games.
Tutto sommato un prezzo migliore di quanto ci si aspettasse, visto che più di una volta ci sono stati rumors che indicavano prezzi sui 1000/1500 Dollari, certo non esattamente un prezzo entry-level, ma comunque in linea con il prezzo di mercato di Oculus Rift.
Ricordiamo che i pre-order saranno disponibili il 29 Febbraio con data di consegna a partire dal primo d’Aprile (no, non dovrebbe essere un pesce d’Aprile), 4 giorni dopo le consegne di Oculus Rift.

 

Dopo Oculus Rift, anche HTC annuncia la data d’uscita del suo visore per la Realtà Virtuale, non rimane che attendere notizie da parte di Sony per Playstation VR, parlando delle più grandi aziende impegnate in questo mercato.

HTCVive: annuncio prezzi e bundle

 

 

 

 

 

Rimanete con noi per le specifiche e aggiornamenti su HTCVive!