Manca ormai poco al lancio dell’HMD (head-mounted display) HTCVive (si parla di Aprile), frutto della collaborazione tra HTC e Valve, e ancora meno all’annuncio ufficiale dei pre-order. Nel frattempo HTC sta organizzando degl’eventi speciali in cui presentare il Vive e le sue potenzialità al pubblico offrendo un’esperienza nuova ed immersiva della Realtà Virtuale. L’evento si terrà a Londra dal 19 Marzo per concludersi il 3 Aprile e si chiamerà “Virtually Dead“; si tratterà di uno spettacolo live vero e proprio con 22 attori, all’aperto, in zone dedicate prettamente alla prova dell’HTCVive che copriranno circa mezzo chilometro dell’East London, comunque mantenute volontariamente celate. All’interno dell’esperienza, oltre allo spettacolo che promette di terrorizzare e stupire immergendo l’utente in un eventuale mondo sull’orlo del baratro, verranno anche mostrate diverse nuove applicazioni disponibili al lancio del visore. Il responsabile Europeo della sezione VR marketing di HTC ha voluto commentare così l’evento:”…combinando la nostra esperienza di Realtà Virtuale insieme al teatro immersivo vogliamo introdurre ed attrarre nuovi utenti per HTCVive prima del lancio ad Aprile. Abbiamo prodotto un’esperienza che mostra la VR sotto tutta un’altra luce che attrarrà molte persone diverse da quelle che di solito già seguono eventi dedicati alla VR.” L’intera esperienza dovrebbe durare all’incirca un’ora, e semmai qualcuno volesse viverla in prima persona vi informiamo che i biglietti sono disponibili sul sito “VirtuallyDead.co.uk” al prezzo di 30 sterline. Nel frattempo anche Valve sta promuovendo molto HTCVive, infatti settimana scorsa aveva aperto degli stand in Seattle dove permetteva la prova di HTCVive con la possibilità di testare 12 titoli di diversi generi tra cui Budger Cuts, Audioshield, Space Pirate Trainer, Hover Junks e Arizona Sunshine (tutti titoli disponibili al lancio).

 

HTC: annuncio eventi di prmozione per Vive

 

Non manca ormai molto al lancio in versione commerciale di HTCVive e speriamo di potervi fornire quanto prima data e prezzo ufficiali, continuate quindi a seguirci per aggiornamenti e news!