La rivoluzione che Facebook porterà anche nel mondo della VR dopo l’acquisizione di Oculus, mostra già i primi passi. L’interesse di Zuckerberg verso Oculus Rift, dopo l’ingente somma sborsata, era più che scontato, ma adesso fanno la loro comparsa anche i primi annunci: il colosso della Silicon Valley starebbe infatti pensando alle esperienze video immersive a tutto tondo per FB come uno dei primi tool per i consumatori, creando un’app per sistemi android e iphone. Un’importante testata giornalistica americana spiega come il development team del popolare social network sia già nella fase calda della progettazione dell’app. I rumors dicono che tramite l’app il nostro smartphone si trasformerà in qualcosa di molto diverso, quasi un crontroller per videogames. Tramite l’app e gli smartphone sarà infatti visualizzare video da differenti angolature e prospettive, muovendosi in un environment 3d precalcolato.

 

facebook vr oculus

In attesa che Oculus esca sul mercato (nel corso del prossimo anno), Facebook darà modo a tutti i suoi iscritti di provare la propria app per vr, come dei veri e propri “beta tester”. Ricordiamo inoltre che già YouTube e Google Maps avevano sperimentato realtà analoghe, rispettivamente con il canale #360video e il pad direzionale per google maps, che permetteva di muoversi nella schermata selezionata come in una sorta di “realtà alternativa.”