Oggi vogliamo parlarvi di “Drifter Entertainment“, una nuova software house che svilupperà principalmente contenuti per la Realtà Virtuale.

La nascita di questo studio potrebbe sembrare una notizia marginale, ma non è così, perché il team, seppur piccolo è  composto da ex sviluppatori di Oculus, Microsoft ed Epic Games…a tutti gl’effetti un super-team!

Ray Davis, Brian Murphy e Kennet Scott; questi i nomi, l’ossatura di Drifter Entertainment. Tre nomi di spicco, che con la loro esperienza, hanno contribuito in modo massiccio allo sviluppo e al supporto di materiale per Hololens, XboxOne, Oculus Rift e al tanto acclamato motore grafico Unreal Engine 4 con titoli come Gears of War, Halo e Doom, tra gl’altri.

 

Oggi vogliamo parlarvi di "Drifter Entertainment", una nuova software che svilupperà principalmente contenuti per la Realtà Virtuale.
Nel dettaglio, Kenneth Scott, ha progettato titoli come Quake 3, Rage (di cui ricordiamo il fantastico motore grafico propietario), Halo e Doom oltre ad essere stato recentemente a capo di un team di sviluppo presso Oculus VR.
Poi Brian Murphy, direttore creativo e designer di fiducia di Microsoft – per più di un decennio – che afferma:” E’ veramente incredibile trovarsi qui e collaborare con un gruppo di persone così straordinarie e talentuose. Solo negl’ultimi mesi abbiamo lavorato a dei progetti, che già nei primi step di sviluppo, mi esaltavano più di qualsiasi cosa abbia fatto in precedenza…non vediamo l’ora di mostrarvi i risultati.“.

 

Drifter Entertainment: un super-team VR!Drifter Entertainment: un super-team VR!
Infine Ray Davis, che tra gl’altri, è stato prima general manager di Unreal Engine e successivamente CTO del progetto Hololens di Microsoft, ha voluto brevemente spiegare il fulcro del progetto:” Siamo elettrizzati e allo stesso tempo concentrati al massimo per poter portare finalmente alla luce i progetti, le idee in comune che ci appassionano. La VR in questo ci aiuta tantissimo, poiché rappresenta una rara opportunità di costruire una nuova generazione di esperienze gaming in cui perdersi. Il nostro obiettivo è quello di fondere le nostre esperienze, raccolte in anni e in campi diversi, per poter creare prodotti divertenti, incredibili ed unici per la VR!“.

Drifter Entertainment, segnatevi questo nome, ne sentiremo (e vedremo) delle belle!

Continuate a seguirci per aggiornamenti e news!