Parliamo di “Compass”, un innovativo strumento per la navigazione web, sviluppato da Jaunt.Compass cambia il modo di vedere i video 360
Jaunt, già noto per la produzione di film VR e video a 360 gradi, ha deciso di sviluppare quest’utile strumento per migliorare la fruizione dei contenuti a 360 gradi.
Al momento, quando si guarda un video a 360 gradi si è “costretti” ad interagire, talvolta un po’ forzatamente,  tramite il tocco delle dita, o lo spostamento del mouse, per guardarci intorno, vedere in ogni direzione cercando di non perdere i momenti chiave del contenuto. Per questo motivo Jaunt ha deciso di creare “Compass“, un utile strumento (tool da integrare nel browser)  che grazie a dei cosidetti “punti d’interesse fissati“, ci permetterà di guardare video a 360 gradi, film VR etc. senza necessariamente interagire con loro per non perdersi l’azione.

Grazie a questa tecnologia, lo spettatore sarà guidato durante l’intera esperienza attraverso dati ottenuti dallo studio dei contenuti, da parte degli sviluppatori, ma anche dalla community VR – dove guardare, quando, quanto a lungo etc.- ; in questo modo, quando il “famoso” punto d’interesse, –l’azione, il momento chiave, il protagonista del video (chiamatelo come volete)– cambia (si sposta), Compass, automaticamente sposta l’inquadratura, così da non mancare le parti più rilevanti del video.

Compass cambia il modo di vedere i video 360
Andrew Walkingshaw, capo-ingegnere di Jaunt, ci ha spiegato:” Normalmente nel web per guardare un video premi play e ti godi la visione, mentre adesso con questi nuovi contenuti sei, a volte, costretto a spostare la visuale ed ad interagire per non perdere i momenti chiave; il risultato può essere un po’ strano, invadente a tratti. Quello che vogliamo ottenere con Compass è un’esperienza più confortevole per l’utente di questi contenuti, guidandolo attraverso la visione, assicurando che niente di rilevante sfuggirà mai, ma lasciandolo anche libero di interagire se ne sentisse la necessità. Il punto è avere la scelta, nessuna restrizione.“.

Jaunt, al momento disponibile su browser Google Chrome, è compatibile con i maggiori visori VR in commercio – Oculus Rift, HTCVive, Gear VR, Google Cardboard e DayDream -, oltre che per sistemi operativi iOS e Android.
Dal punto di vista dei contenuti, attualmente, Compass è stato integrato con i più popolari film VR, ma sarà esteso a un’infinita di altri video nel brevissimo periodo.

Continuate a seguiri per aggiornamenti e news!