AGGIORNAMENTO

Altre notizie giungono dall’E3 di Los Angeles, sempre per quanto riguarda Sony e Playstation VR. Altri due titoli, due grandi frnachise, saranno compatibili con PSVR che ricordiamo uscirà il 13 Ottobre in contemporanea mondiale.

I giochi in questione sono a sorpresa Resident Evil 7 e Final Fantasy XV, entrambi destinati ad uscire su console (PS4/XboxOne) tra la fine del 2016 e l’inizio del 2017 (FF XV 30 Settembre 2016 RE 7 24 Gennaio 2017), entrambi molto attesi; infatti dopo i precedenti capitoli che non hanno fatto breccia nel cuore dei giocatori, i due giochi sono pronti a ritornare in auge, o almeno questo sperano i fan, grazie ad una ritrovata vena horror per quanto riguarda Resident Evil 7 (abbandonando così la piega action che poco aveva convinto) e un mappa “open-wolrd” vastissima per Final Fantasy XV che ri-abbraccerà anche vecchie meccaniche di gameplay.

I Fan avranno però altro di cui essere contenti, visto che questi due giochi avranno anche delle componenti VR con Playstation VR, più o meno corpose; mentre Resident Evil 7 probabilmente sarà un’esperienza interamente fuiribile col visore VR, – come anche ampiamente dimostrato da una lunga demo interamente giocabile all’E3 (e in forma “classica” su console negli store) – per Final Fantasy XV si pensa più ad un’espansione, ad una modalità aggiuntiva che si affiancherà al gioco completo, dove il giocatore si sposterà ed interagirà nel mondo di gioco come in una sorta di sparattutto; maggiori informazioni riguardo questa modalità sono attese a breve, pertanto continuate a seguirci, nel frattempo vi lasciamo in allegato i due trailer d’annuncio.

 

 

 


In questi giorni a Los Angeles si sta svolgendo l’E3, la più importante rassegna videoludica del pianeta.
Quest’anno grande spazio è stato dato alla VR (Realtà Virtuale – strettamente legata al mondo dei videogiochi in questo contesto) vista la recente ondata d’uscita di visori VR proprio nel 2016 congiunta alla presenza di grandi compagnie e software house profondamente impegnate nel settore come Sony e Microsoft.
Proprio Sony, direttamente dal palco dell’E3 – e quindi non dalla conferenza pre-manifestazione – ha annunciato dati finalmente specifici per il loro visore per la Realtà Virtuale Playstation VR; il prezzo innanzitutto che sarà di 399 Dollari per gli US e 399 Euro per il vecchio continente, senza alcuna differenza nel cambio di valuta, e poi data di rilascio ufficiale: 13 Ottobre 2016 in contemporanea mondiale.
Sempre dalla conferenza Sony giunge poi la conferma che Playstation VR vanterà più di una cinquantina di giochi nel proprio parco titoli tra il lancio e la fine del 2016 (quindi un paio di mesi); infatti oltre a quei titoli già preannunciati da mesi e confermati – LINK -, Sony, ne ha aggiunti altri più o meno inaspettati.
Spiccano tra questi “Batman Arkham VR“, sviluppato da Rocksteady che già aveva firmato la fortunata trilogia della serie Arkham a cavallo tra la passata e presente generazione di console.
Star Wars Battlefront:X-Wing VR Mission“, sviluppata da Dice e Criterion Games, dove il giocatore a bordo delle mitiche navette spaziali della serie potrà sfrecciare e battagliare contro la CPU o altri giocatori online nel fantastico mondo di Star Wars.
Hey They Live” horror-psicologico che promette di rimodernare il genere horror in prima persona, sviluppato da Tangentlemen con la supervisione dei Santa Monica Studios (Sviluppatori di God Of War).
Fairpoint” sparattutto con elementi investigativi con elementi paranormali, ambientato in un mondo lontano , sviluppato dagli Impulse Gear.
Dunque la VR anche per Sony è stato un argomento cardine in questa edizione dell’E3, dove oltre agl’attesissimi titoli per PS4 (come God Of War 4 e The Last Guardian per citarne solo alcuni) sono stati annunciati data e prezzo ufficiali del Playstation VR accompagnati da svariati teaser trailer che vi lasciamo in allegato.

E voi cosa ne pensate, sempre più carne sul fuoco per Playstation VR, l’hype sale, siete soddisfatti dai titoli in uscita?

 

 

 

 

Continuate a seguirci per aggiornamenti dalla conferenza E3 di Los Angeles.