A partire dalla giornata Mercoledì 9 Marzo sono arrivati importanti aggiornamenti per gli utenti di Samsung Gear VR e Oculus Rift SDK 2 (successivamente li ritroveremo anche per Oculus Rift in versione commerciale, che uscirà sul mercato a partire dal 28 Marzo).
Si tratta di un pacchetto di aggiornamenti che erano stati annunciati da Oculus VR all’Oculus Connect del 2015, realizzati poi in due tranche. La prima parte rilasciata contemporneamente al lancio di Oculus Concept – lo store per Gear VR che permette agl’utentii di usare e testare in anticipo le applicazioni prima del loro effettivo rilascio sullo store – quindi disponibile già da qualche mese e che introduceva principalmente la possibilità di creare un profilo personale su  Gear VR liberamente collegabile ad account di amici e altri utenti.

Adesso invece sarà possibile oltre all’aggiunta di altri utenti al proprio profilo su Gear VR, un sistema di ricerca per nome o pseudonimo usato sul device per la Realtà Virtuale e una ricerca tramite amici in comune, sviluppata da Facebook, compagnia propietaria di Oculus VR, che infatti ricorda molto l’algoritmo del famoso Social Network. Inoltre sarà introdotta la possibilità di vedere quali dei nostri amici è online e quali no e, se stanno partecipando a qualche attività di gruppo o se stanno giocando ad un titolo VR cui è possibile aggregarsi.

Palmer Luckey parla di VR e utenza OS X

 

Un aggiornamento importante rilasciato due giorni prima dell’uscita del Galaxy S7, che va ad implementare ed ad arricchire l’esperienza della Realtà Virtuale che Oculus VR vuole offrire, da non dimenticare il tutto a una manciata di giorni dall’uscita di Oculus Rift stesso.

Restate con noi per aggiornamenti e news!